domenica 13 luglio 2008

(quasi) in vacanza

Sabato parto per le ferie. Ultima settimana di lavoro e poi ... un po' di relax nell'amata Sardegna! Anche ComplessaMente chiuderà un paio di settimane per ferie.
Lista delle cose da fare:
- lezioni di windsurf



- immersioni


I libri che mi porterò dietro:






E poi, come ogni anno, prima di partire puntata alla Feltrinelli per acquisti di impulso dell'ultimo minuto, senza progetti ma solo assecondando l'istinto: una copertina intrigante, una sensazione tattile particolare, un forte profumo (annuso sempre i libri...), un riassunto travolgente.

Relax, sport, lettura. Sviluppare alcune idee per il prossimo libro che stiamo scrivendo, sul tema dell'auto-organizzazione, il mistero più affascinante della scienza a detta del premio Nobel Philip W. Anderson.

Ci sentiamo ancora questa settimana per le ultime cose.

3 commenti:

Federico Bo ha detto...

Dunque la logica aperta mi arriva in settimana insieme a "Storia naturale dell'occhio" (I. Simons, Einaudi) e "La solitudine dei numeri primi" (P. Giordano, Mondadori...e vabbé sono curioso).

Nella mia visita alla Feltrinelli devo compare il "mattone" d'agosto, "Bisanzio"(H.Judith, Corbaccio) più quei libri che mi cattureranno secondo le modalità da te descritte.

Buone vacanze.

Albamarina ha detto...

Io, al mare, mi porto il tuo libro. Dopo le tue lezioni in SL, dovrebbe risultare scorrevolissimo :) Buone vacanze.

lucacomello ha detto...

@federico: buone vacanze e buone letture... ci confrontiamo al ritorno.

@albamarina: grazie mille! E fammi sapere cosa ne pensi dopo averlo letto, ci tengo!